Come construire una pergola

(You'll find more products at the bottom of this page)

Come costruire una pergola?

Come potete costruire una pergola da soli? 

Costruire il vostro pergolato non è così difficile quanto sembra! Se siete un po' pratici, potete facilmente realizzare un pergolato da soli. In questo post del blog, vi daremo consigli e idee per costruire la vostra pergola in legno e quali accessori o elementi potete usare per farlo in modo  semplice, rapido e efficacemente!

 

Quali tipi di pergola esistono? 

In realtà, possiamo distinguere 2 tipi di pergola:

- Pergola autoportante, questa è una pergola che non è attaccata a nulla e ha almeno 4 pali.
- Una pergola appoggiata al pergolato. Questo tipo di pergolato è fissato ad un muro almeno su un lato, in questo caso il pergolato ha 2 montanti, ma può anche essere costruito in un angolo di 2 muri in modo che il pergolato necessiti solo di 1 palo. È anche possibile costruire un pergolato in un angolo di 3 pareti in modo da non aver bisogno di alcun palo!
Esistono anche due versioni del pergolato addossato, il modello A, dove il telo scivola via o verso il muro, e il modello B, dove il telo scorre parallelamente al muro.

 

Quando e come usare i diversi tipi di pergola? 

Innanzitutto, dipende dal fatto se voi abbiate una parete disponibile o no. Difatti, se questo non è il caso, allora vi consigliamo di realizzare una pergola autoportante. Se avete un muro, controllate prima se il vostro muro è abbastanza robusto da attaccarvi un pergolato. Dovrebbero essere adatti un muro di mattoni, cemento o i moderni mattoni isolanti con molti spazi vuoti.

 

Tuttavia, se avete un isolamento all'esterno del vostro muro, è meglio installare un pergolato autoportante contro il muro. Lo stesso vale per gli immobili in affitto, vi consigliamo, di utilizzare un pergolato autoportante per evitare problemi con il padrone di casa. Avete un appartamento di proprietà in un condominio? Allora, vi suggeriamo di dare un'occhiata a cosa prevedono le regole dell'associazione dei proprietari... A volte non vi è permesso perforare i muri, nel qual caso è meglio usare una pergola autoportante!

Dove potete potete posizionare la pergola? 

Ovunque in realtà! La maggior parte delle persone pensa a un pergolato nel giardino o su una grande terrazza... Ma un pergolato offre molte possibilità anche su un balcone! Soprattutto su un balcone di un appartamento dove in generale siete, spesso, limitati dalle regole del padrone di casa o dell'associazione dei proprietari. Un pergolato, in questo caso, offre molte possibilità per organizzare una buona protezione solare, senza dover perforare pareti o soffitti!

Nel nostro post sul blog "Come creare l'ombra su un balcone?" vi daremo maggiori informazioni su come installare una pergola, una vela ombreggiante o una tendina/crema solare sul tuo balcone, senza praticare fori!

Come construire una pergola?

Per prima cosa, vi invitiamo a fare la vostra lista della spesa di tutto il materiale necessario per realizzare da soli una pergola autoportante:

Pergola posts Pergola posts
Pergola posts

Pergola post

I pali sono le, cosidette, gambe verticali del pergolato. Per una pergola autoportante sono necessari almeno 4 pali.

La necessità di più pali dipende dalle dimensioni del pergolato e dalla lunghezza delle travi disponibili. Ad esempio, se volete realizzare un pergolato di 5 metri di lunghezza e potete ottenere solo travi di 250 cm, avrete bisogno di 2 travi di 250 cm di lunghezza e dovrete posizionare un palo aggiuntivo al centro per sostenere le travi .

Per l'altezza dei pali si consiglia un'altezza compresa tra 220 e 250 cm. Se la vostra pergola è più alta, ci sarà troppo sole di lato, se la tua pergola è più bassa, avrete, al contrario, una sensazione di chiusura.

Pergola beams Pergola beams
Pergola beams

Le travi sono i pali orizzontali che collegano gli altri pali in alto.

A questi vengono solitamente fissate delle vele ombreggianti, o delle tettoie a scomparsa per armonica o ancora delle tende a rullo o schermi.

Per un piccolo pergolato, di solito potete acquistare le travi in ​​un negozio di ferramenta. Tuttavia, i negozi di bricolage di solito trasportano solo pali fino a 180 cm ed è molto breve per una pergola, a meno che non vi dispiaccia installare molti pali... Ma questo non è molto estetico e più pali in quanto le travi causano instabilità della pergola , quindi è meglio usare le travi in ​​un unico pezzo! Vendiamo travi in ​​legno fino a 500 cm di lunghezza. L'unico svantaggio di queste travi è che il trasporto è molto costoso a causa della lunghezza e sono difficili da trovare perché non c'è molto legno, di buona qualità, di questa lunghezza disponibile. Siamo quindi molto attenti riguardo alle loro vendite e non li vendiamo per essere tagliati a pezzi!

Pergola braces Pergola braces
Pergola braces

Gli instrumenti della Pergola

I controventi sono le travi ad angolo agli angoli del pergolato che forniscono stabilità.

Molte persone pensano di non aver bisogno di bretelle quando usano le staffe angolari, ma purtroppo non è così... Una staffa angolare offre un supporto troppo scarso, soprattutto in caso di pergolati più grandi e autoportanti. In caso di vento forte, l'oscillazione delle travi potrebbe farle uscire dalla staffa, e ovviamente sarebbe un pericolo per voi e non é questo che volete! Pertanto, usate solo le parentesi graffe per non avere nessun problema!

Riesco a sentirti pensare; "ma non ci sono pergole in alluminio senza tutto l'apparechio?" Sì, ci sono... Ma in questo caso assicuratevi di acquistare una pergola di buona qualità, perché con il brutto tempo e il vento forte  l'alluminio, nonostante abbia una buona qualità economica, si rompe e avrete speso dei soldi per niente!

Troverete, in fondo alla pagina, tutto il legno che possiamo fornirvi per la vostra pergola.

Pergola brackets Pergola brackets
Pergola brackets

Staffe angolari

Le staffe angolari e le staffe di estensione vengono utilizzate per collegare i montanti e le travi tra di loro.

 

Se siete un falegname esperto, potete ovviamente fare da soli una buona connessione angolare, ma per la maggior parte delle persone una staffa angolare è la soluzione più semplice!

 

Abbiamo circa 30 diverse staffe per pergola in magazzino, date un'occhiata alla categoria: Staffe per pergola

 

Floor brackets Floor brackets
Floor brackets

Staffe a pavimento

Per fissare la tua pergola a terra, ci sono diverse possibilità.

Prima di tutto vorrei dire che le nostre pergole in legno duro sono molto pesanti e che non ne abbiamo mai fissate una al pavimento e non abbiamo mai avuto problemi. È possibile che un palo si muova un po' solo quando qualcuno vi si appoggia o lo prende a calci. Un pergolato in legno di pino o alluminio, tuttavia, non è abbastanza pesante e deve essere messo in sicurezza, soprattutto quando c'é il vento!
Prima possibilità; potete, ovviamente, seppellire i pali di un pergolato nel terreno. Questo andrà bene quando si utilizza un buon legno duro, ma lo sconsiglio quando si utilizza il legno di pino, anche se trattato a pressione... Dopo alcuni anni marcirà comunque.
Se avete una terrazza in legno o cemento, potete facilmente avvitare la pergola in posizione con le seguenti staffe di fissaggio a pavimento, le trovate sulla nostra pagina: Staffe per pergola
Naturalmente, potete anche praticare un foro diagonalmente/ad angolo nel palo e nel pavimento e avvitarci una vite lunga.

Screws & fastening materials Screws & fastening materials
Screws & fastening materials

Viti

Naturalmente, avrete bisogno di viti per fissare insieme tutte le parti della vostra pergola.

Utilizzare solo viti in acciaio inossidabile di buona qualità! È un peccato se la vostra pergola crolla dopo 2 anni solo perché avete usato viti ordinarie e economiche... Nesling & Garviks fornisce viti in acciaio inossidabile con quasi tutti i loro prodotti, ma a dire il vero sono piuttosto morbide, quindi si rompono molto rapidamente. Nel legno di pino questo di solito non è un grosso problema, ma nel legno duro non potete usarli affatto! Cerco da molto tempo delle buone viti in acciaio inossidabile e da anni utilizzo le viti Reisser dalla Germania. È vero, sono piuttosto costosi, ma di ottima qualità e non uso nient'altro! Con le nostre pergole complete, consegnate in kit, utilizziamo solo viti Reisser!

 

Esattamente di quali viti avete bisogno e quante dipende ovviamente dalla pergola che vuoi realizzare. In un futuro prossimo, metteremo online una serie di post sul blog per tipi specifici di pergole, quindi vi forniremo anche il piano di costruzione di ogni pergola, con tutte le dimensioni e una lista della spesa dei materiali che abbiamo utilizzato.

Pergola tools Pergola tools
Pergola tools

Instrumenti

Fare qualcosa senza strumenti è molto difficile...

Anche se acquistate da noi una pergola completa con il suo kit, avrete comunque bisogno almeno di un cacciavite e di altri instrumenti.

Se realizzate voi stessi una pergola completa, avrete bisogno almeno di una sega (macchina), un trapano, un set di buoni trapani (per legno duro, usate trapani speciali per legno duro) e un cacciavite elettrico.

Quindi ora avete tutta la ferramenta per la struttura della vostra pergola. Vediamo cosa possiamo proporre per il tetto.

Esistono diverse opzioni per chiudere la pergola in modo che fornisca ombra o addirittura sia impermeabile.

Personalmente ho una forte preferenza per le pensiline retrattili. Sono facili da installare, non sono troppo costose e  potete scegliere se aprirle e chiuderle. Molto utili sopratutto per coloro che amano godersi il sole, come me!

Un elenco di possibili scelte é illustrato qui sotto:

Retractable shade canopy for a pergola Retractable shade canopy for a pergola
Retractable shade canopy for a pergola

Tendalino retrattile per pergola

Utilizziamo da molti anni le tende ombreggianti a scomparsa Nesling & Garviks per le nostre pergole e per la completa soddisfazione dei nostri clienti!

La tettoia scorre su cavi in ​​acciaio inox che vengono montati longitudinalmente sulle travi del pergolato. C'è molta tensione su questi cavi d'acciaio, quindi usate almeno travi di 9x9 cm! Una corda viene utilizzata per aprire o chiudere la tettoia del pergolato. Tutti i materiali di fissaggio sono forniti con il kit completo. Tuttavia, consiglio vivamente di acquistare delle buone viti in acciaio inossidabile, quelle fornite con il kit sono di qualità mediocre. Consiglio le viti per decking in acciaio inossidabile Reisser. (Per una tettoia per pergola larga 370 cm, avrete bisogno di 36 viti)

Le tende parasole a scomparsa sono realizzate in HDPE e filtrano circa il 95% dei raggi UV. Personalmente ritengo molto comodo avere un po' di luce solare che filtra, questo evita di sentirsi rinchiusi sotto un tetto. Si certo, passa anche la pioggia, ma in generale, quando piove, preferisco stare al chiuso! ;-)

 Nesling o Garviks? Tocca a voi! Entrambi provengono dalla stessa fabbrica, stesso materiale, stessi accessori, stessa qualità. Entrambi sono disponibili nei colori bianco misto, sabbia o antracite. L'unica differenza è nel colore bianco misto, il bianco  Garviks è un po' più cremoso/giallo rispetto alla versione Nesling.

Consiglio per la manutenzione: oltre a mantenere pulita la vostra cappottina, vi consigliamo vivamente di ingrassare i cavi in ​​acciaio inox con vaselina fin dal primo utilizzo! Prendete un panno, della vaselina e ungete il cavo. Ripetete l'operazione fino a quando i cavi non sono immersi con la vaselina. La vaselina non macchia il baldacchino. Il lavoro è fatto in 10 minuti ma aiuta davvero nell'uso quotidiano. Ripetete l'operazione ogni volta che sentite che la calotta "graffi" sui cavi, normalmente 2/3 volte a stagione.

Waterproof retractable pergola canopy Waterproof retractable pergola canopy
Garviks waterproof retractable pergola canopy
Nesling Prosail waterproof retractable pergola canopy Nesling Prosail waterproof retractable pergola canopy
Nesling Prosail waterproof retractable pergola canopy

Tettoia pergola retrattile impermeabile

Da anni riceviamo richieste di vele ombreggianti impermeabili per pergole. E finalmente entrambi i nostri fornitori hanno trovato una soluzione!

Garviks fornisce una copertura per pergola retrattile impermeabile rivestita in teflon che fa il lavoro e ha un prezzo ragionevole. La struttura della tettoia è esattamente la stessa delle tettoie della pergola ombreggiante, solo il telo è diverso.

Nesling avrebbe potuto fornire lo stesso materiale ma non ne erano soddisfatti. Ci hanno pensato molto e insieme abbiamo verificato varie opzioni. Ora, Nesling è finalmente riuscita a sviluppare una soluzione quasi perfetta ed è disponibile sul mercato dal 2020! Il prosail Nesling è realizzato con un materiale resistente e le barre sono in alluminio che scorrono su binari montati sulle travi del pergolato. Una soluzione molto robusta, purtroppo con alcuni inconvenienti:

Dovete essere molto precisi sulle dimensioni della vostra pergola poiché i binari e la larghezza devono adattarsi esattamente! Vi consigliamo vivamente di ordinare il vostro prosail Nesling PRIMA di costruire il vostro pergolato. Questo perché cosi' sarete in grado di prendere le misure esatte, sarebbe veramente un peccato se alla fine a causa delle misure sbagliate non potete finire il vostro progetto...

Il Nesling Prosail ha un prezzo molto più alto rispetto alla variante Garviks.

Notate bene; non abbiamo ancora più di 15 anni di esperienza con le tettoie impermeabili siccome abbiamo le tettoie ombreggianti. Per il momento nessuna lamentela, i prodotti sembrano buoni, ma siamo davvero curiosi di vedere cosa fa a lungo termine!

Un'altra nota: tienete sempre presente che durante il montaggio delle pensiline impermeabili è necessaria un'inclinazione dal 2 al 3% per garantire che l'acqua scorra su un lato del pergolato. Per evitare che l'acqua che non defluisce creerà un peso enorme sul tessuto che potrebbe danneggiarlo.

E adesso che avete tutto incominciate a costruire la vostra pergola! 

Quando avrete tutto ciò che vi occorre, potrete iniziare a realizzare la vostra pergola.

 

La maggior parte della preparazione per la pergola può essere eseguita da 1 persona. Segare il legno, filettare le staffe, creare gli archi ecc. Tenete presente che avete bisogno di almeno tre persone (forti) per montare il pergolato, preferibilmente cinque. Una volta che tutto è pronto, ci vorranno 30 minuti per montare la pergola e dopo potrete regalarviuna piccola birra a voi e ai vostri aiutanti come ringraziamento! Poi potete continuare a finire il pergolato come aggiustare il baldacchino, da soli.

STEP 1

Vedete i pali all'altezza desiderata. Se state usando elementi cubici, provate a vedere se l'elemento si adatta bene al post. Se non si adattano bene, piantate leggermente il palo in modo che si adatti. Avvitate l'elemento di raccordo sul palo. Non utilizzate un elemento per adattare a tutti i montanti, ogni elemento può essere leggermente diverso a causa delle sue  saldature. Se un elemento si adatta al post, potete usarlo anche per quel post ;-)

STEP 2

Una volta che avete visto le travi longitudinali alla lunghezza corretta potete pensare al resto. Di solito, vi ritroverete limitati dalle dimensioni esterne della vostra pergola, tenetene sempre conto di questa possibilità: supponete che la vostra pergola abbia una lunghezza massima di 300 cm e che i vostri pali abbiano uno spessore di 9 cm, tagliare la trave a: 300-9-9 cm = 282 cm., é la soluzione che vi conviene di più perché ad ogni angolo della trave avete un palo spesso 9 cm.

STEP 3

In seguito, prestate attenzione alla larghezza delle travi. Anche quando si utilizza un tettuccio retrattile Coolfit, la larghezza deve essere sempre abbastanza grande! Se avete un tettuccio retrattile largo 290 cm, regolate la larghezza della trave di almeno 300 cm! Sono necessari almeno 5 cm di spazio liberi su entrambi i lati della capottina per evitare che il telo si sfreghi contro le traverse laterali a causa del vento e nei moment in cui si apre e si chiude. Con 10 cm su entrambi i lati, avete un margine di errore extra durante il montaggio del tettuccio. La larghezza totale della pergola diventa quindi: 9 cm palo + 5 cm di luce + 290 cm di tessuto + 5 cm di luce + 9 cm di luce = 318 cm. (il raggio stesso dovrebbe essere largo 300 cm.)

STEP 4

Ora potete iniziare l'assemblaggio. Appoggiate le travi longitudinali a terra e appoggiate, in seguito, i montanti contro di esse. Fissate le staffe angolari. Poiché mi piace la robustezza extra, vi invito a praticare i fori extra nelle staffe angolari in modo che ogni trave sia avvitata su due lati della staffa angolare. Inoltre, vi invito a eseguire un foro sul lato del palo, nella direzione della lunghezza della trave longitudinale. Avvitate una vite REISSER TKS 180 e la vostra pergola è saldamente a posto!

STEP 5

Avvicinate le travi larghe e predisponete tutti i fori per le viti in modo da poter avvitare tutto senza dover forare quando la pergola è dritta.

STEP 6

Ora iniziate il vero lavoro! Per il momento realizzate i  2 lati lunghi / archi del pergolato e  puoi potete metterli in posizione verticale. Dato che avete 4 post, questo è ovviamente meglio farlo con 4 persone! Mettete i 2 lati in posizione verticale, alla giusta distanza l'uno dall'altro. Una quinta persona dovrebbe poi salire su una scala con la prima trave di larghezza e fa scorrere la trave nelle staffe angolari. È importante che nessuno muova il proprio palo, altrimenti la traversa cadrà! La quinta persona avvita quindi la trave di larghezza agli elementi angolari il più rapidamente possibile. Fate lo stesso con il secondo raggio di larghezza.
Congratulazioni, adesso, la parte più difficile della costruzione del tuo pergolato è fatta!

STEP 7

Ora potete posizionare le parentesi graffe. Posizionate un gradino accanto a un palo, tenete il sostegno tra il montante e la trave, chiedete a qualcuno di spingere contro il palo fino a quando l'angolo tra il palo e la trave non è ad angolo retto e il sostegno si puo' adattare, in seguito, preforate i fori per le viti in legno duro e avvitate il tutore. In questo modo esaminate tutti i post e mettete, poi, le 8 parentesi in totale. (in caso di pergola autoportante: Per una pergola addossata a parete sono necessarie solo 4 staffe. Non è necessario fissare le staffe alla parete).

STEP 8

Posizionate la pergola esattamente nel posto giusto e, se necessario, fissatela al pavimento (questo passaggio é particolarmente consigliato per le pergole leggere in legno di pino). La pergola stessa è pronta!

STEP 8

Posizionate la pergola esattamente nel posto giusto e, se necessario, fissatela al pavimento (particolarmente consigliato per pergole leggere in legno di pino). La pergola stessa è pronta!

STEP 9A - 

Il fissaggio del telo del baldacchino a scomparsa è ben descritto nel manuale del prodotto. Vi invitiamo a guardare anche il video, qui, a destra. Le viti in dotazione possono essere utilizzate in legno di pino, per un'installazione in legno duro consiglio le viti in acciaio inossidabile duro di Reisser. Il numero di viti dipende dalla larghezza del tettuccio retrattile Coolfit:

Larghezza 200 cm: 20 x 5x60 mm in acciaio inox A2
Larghezza 290 cm: 24 x 5x60 mm in acciaio inox A2
Larghezza 370 cm: 36 x 5x60 mm in acciaio inox A2

Attenzione quando state montando insieme le barre di alluminio che rei,forzano il vostro tettuccio retrattile: ogni barra ha un piccolissimo punto da un lato e una piccola scanalatura a forma di L dall'altro. Spingere la scanalatura nella parte posteriore dell'altra barra in modo che la punta scorra nella scanalatura. Quindi ruotare la barra in modo che la punta scorra e si blocchi nella parte inferiore della scanalatura a forma di L. (questo non è spiegato nel manuale). In questo modo, le barre sono bloccate insieme. Ciò eviterà che le barre si stacchino una volta che la vela è montata e si muove nel vento.

STEP 9B -  Fissaggio di una tenda a rullo come schermo parasole per "tetto".     

Attaccate la tenda all'interno di 1 trave della vostra pergola e tira la tenda sull'altro lato. A questo punto, avvitate 2 ganci nella trave. Mettete la punta occhi della tenda attorno ai ganci e tirate la tenda un po' più forte. Non arrotolate la tenda troppo stretta in quanto potreste piegare il tubo di alluminio nella tenda. Quando scegliete questa soluzione sarebbe più comodo che la pergola non sia troppo alta e che  possiate raggiungere facilmente la sommità della pergola con le mani per sganciare e agganciare la tenda. La tenda a rullo è più sensibile ai forti venti, vi suggeriamo quindi di chiudere la tenda solo quando siete lì e arrotolatela quando uscite. Come pergola permanente questa soluzione non è così adatta, ma può essere una buona soluzione per un piccolo pergolato su un balcone. Ad esempio, supponiamo che abbiate un balcone largo 3 metri e profondo 150 cm come mostrato nello schizzo a fianco (le linee nere). Potete, quindi, allestire un piccolo pergolato lì (le linee verdi), attaccare la tenda a rullo (la linea blu) al lato del muro, stenderla, piegarla sull'altra trave e tirarla verso il basso dove l'avete fissata. In questo modo avete un "tetto ombreggiante" e un'ombra sul lato verticale con una sola tenda a rullo.

Come scegliere un legno adatto legno per realizzare una pergola?

Ovviamente potete comprare il legno più economico che potete trovare in ferramenta, ma per essere onesto non ve lo consiglio...

Il legno di una pergola soffre molto la pioggia e il sole e una trave economica si piegherà molto rapidamente. Inoltre, noterete che è difficile ottenere legna in grandi lunghezze in un negozio di bricolage, quindi realizzare una pergola diventa molto difficile!

Si prega di prestare attenzione ai seguenti dettagli prima di acquistare il legno

Scegliete sempre un legno duro o un legno di pino trattato a pressione!

Il legno non trattato marcisce molto rapidamente all'aperto e questo è uno spreco di denaro.

Dipingerlo bene non vi aiuterà molto poiché l'umidità penetrerà ancora nei fori delle viti e nelle cuciture. Inoltre,  l'acqua piovana e i funghi possono entrare nelle piccole fessure dell'attaccatura dei capelli  del legno che si formerano nello strato di vernice.

Scegliere la corretta dimensione della testa/sezione della trave:

Le travi da 7x7 cm sono naturalmente più economiche di 9x9 cm, ma si piegano anche più rapidamente. Un palo di 7x7 cm non è quindi adatto per tettoie retrattili. I cavi d'acciaio di queste pensiline retrattili sono sotto tensione e la trave si piegherà di conseguenza. Tuttavia, potete utilizzare un palo di 7x7 cm per un piccolo pergolato con una vela ombreggiante o per una tenda a rullo sul vostro balcone.

Un raggio di 7x7 cm si deformerà anche più velocemente di un raggio di 9x9 cm.

 

Utilizziamo le seguenti tipologie e dimensioni di legno per le nostre pergole con tettoia a scomparsa:

 

  • Pino trattato a pressione 9x9 cm (3,54 pollici) per una luce libera massima di 3 metri (9 piedi + 10 pollici)
  • Pino trattato a pressione 14x14 cm (5,5 pollici) per una luce libera massima di 5 metri (16 piedi + 5 pollici)
  • Legno duro Angelim Vermelho 9x9cm (3,54 pollici) per una luce libera massima di 5 metri (16 piedi + 5 pollici)

Per le pergole con tetto in legno o chiuso, si consiglia di utilizzare almeno 14x14 cm (5,5 pollici). In inverno potreste avere neve e questo potrebbe pesare molto.

Purtroppo i pali 7x7 sono quasi impossibili da ottenere in quanto laminati e dovrete quindi accontentarvi dei "normali" pali segati, dove il rischio di deformazione è molto alto. Ti offriamo pali da 7x7 cm in legno trattato a pressione, lunghi fino a 270 cm.

Pino 9x9cm trattato a pressione e laminato:

Se ne avete la possibilità, scegliete sempre i pali in laminato!

 

Con un palo laminato il tronco viene segato a metà nel senso della lunghezza e le due metà vengono incollate insieme schiena contro schiena. Ciò rende la possibilità di deformazione estremamente bassa e riduce il rischio di possibili rotture. E un palo laminato è molto più forte di un palo in legno massello! Possiamo offrirvi pali in legno di pino lamellare e trattato a pressione 9x9 cm lunghi fino a 368 cm! (più lungo di 250 cm = spedizione solo in Francia)

I pali in legno di pino trattato a pressione da 14x14 cm sono disponibili fino a 480 cm di lunghezza. A causa del suo grande spessore e del taglio del cuore dell'albero, il rischio di deformazione è basso. Ideale per la vostra pergola, ma pesante e difficile lavorare. In attesa dell'umidità, questi pali pesano fino a 10 kg per ogni metro di lunghezza.

 

(più lungo di 250 cm = spedizione solo in Francia)

Our 9x9cm hardwood poles are from the Angelim Vermelho species and are of very high quality. Although very difficult to obtain, we almost always have 9x9cm posts up to 500cm in stock! Here too, we try to dry the posts in the open air to see if there are any deformations. Unfortunately, due to the limited supply, we do not always have the time to do this.

Please take a weight of 10kg per meter length into account.

FAQ - Domande poste frequentemente sulla pergola

Mostra come Griglia Lista

1 elemento

Imposta la direzione decrescente
per pagina
© Copyright 2022 - Vinuovo | sviluppato da Amitix